La comunità

Chi Siamo

San-Felice-santuario-madonna-del-carmine


Una piccola comunità di Frati Carmelitani è presente e officia il Santuario della Madonna Carmine, in San Felice del Benaco (BS).


I Carmelitani – ufficialmente riconosciuti come Fratelli dell’Ordine della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo – sono un Ordine religioso di tradizione mendicante appartenente alla Chiesa Cattolica. Fondato formalmente prima dell’anno 1214, l’Ordine è oggi costituito da uomini e donne, sacerdoti, monache di clausura, eremiti, religiosi e religiose, nonché fedeli laici, di molti paesi del mondo. I membri, in dialogo con lo Spirito nella Parola di Dio, ascoltano la voce della Chiesa del nostro tempo. Si fanno attenti al grido dei poveri e degli ultimi, in un costante impegno di riattualizzazione della propria tradizione e spiritualità nel mondo di oggi. Per secoli, in ogni epoca storica, i Carmelitani hanno affrontato la sfida di vivere con fedeltà la propria tradizione mistica e contemplativa.

Sito ufficiale: https://ocarm.org/


Il Santuario, posto in una stupenda posizione tra il verde degli ulivi e l’azzurro del lago di Garda è facilmente raggiungibile in auto ed è dotato di un ampio parcheggio.

I Frati offrono il servizio liturgico del Sacramento dell’Eucarestia e della Riconciliazione; sono disponibili per il ministero della direzione spirituale e della consolazione.


Accolgono i pellegrini che vogliono sostare per la preghiera e la meditazione.


9a67f7_5c4d25ebe7544c17879552d8b2f5f8e7
9a67f7_be4a9b3be081468fa9d0267c2e599463

Da sempre l’attitudine del Santuario è stata condividere la Gioia del camminare insieme a Cristo, particolarmente attraverso l’Amore per Maria Santissima. In questa ottica, per la prima volta, grazie al volere di Papa Francesco, la Madonna del Carmine è stata scelta quale Chiesa Giubilare, ove portare a compimento quel cammino di riconciliazione con il Padre, attraverso la Sconfinata Misericordia di Gesù.

La Casa di Accoglienza, adiacente al Santuario, (www.carminesanfelice.it) soddisfa il riposo del corpo e permette un ristoro spirituale per chi lo desidera. Rimane chiusa nel periodo invernale (Novembre – Febbraio).

Per parlare con i frati, richiedere informazioni, oppure presentare le Vostre preghiere o intenzioni particolari, scrivete al Santuario