Home Page provvisoria

 

 

Il sito è in fase di modifica e riammodernamento, ma di seguito potete trovare il programma delle attività per poter partecipare alla vita del santuario e non perdere la vicinanza con la sua comunità sempre al servizio dei Fedeli e dei pellegrini.

 

Programma della

VI settimana di Pasqua

 

Domenica 22:  

  • Ore 11.20:APresentazione storico artistica ed iconografica del Santuario
  • Ore 16.50: Adorazione eucaristica
  • Ore 18.00: Solenne celebrazione eucaristica presieduta da sua ecc.za Mons. Giuseppe Zenti, Vescovo della Diocesi di Verona in ringraziamento per la canonizzazione di P. Tito Brandsma, O.Carm

 

Martedì 24:

  • Ore 17.00: Adorazione eucaristica silenziosa

 

Mercoledì 25

  • Ore 20.00: Preghiera effatà (Celebrazione eucaristica e adorazione eucaristica con preghiere di liberazione e guarigione)

 

Giovedì 26:

  • Ore 17.00: Adorazione eucaristica per chiedere il dono delle vocazioni
  • Ore 20.00: Lectio divina (approfondimento delle letture della domenica seguente)

 

Venerdì 27:

  • Ore 20.00: Preghiera effatà (Celebrazione eucaristica e adorazione eucaristica con preghiere di liberazione e guarigione)
  • Ore 20.15: Prove del coro

 

– Da venerdì 27 a domenica 29 maggio: Ritiri spirituali: La preghiera nel Carmelo. Predica p. Jean Marie Lodja, O.Carm. per informazioni e iscrizioni, rivolgersi alla Sala del Pellegrino

 

IN EVIDENZA IN QUESTA SETTIMANA:

– Domenica 22 ore 18,00: Solenne celebrazione eucaristica presieduta da sua ecc.za Mons. Giuseppe Zenti, Vescovo della Diocesi di Verona in ringraziamento per la canonizzazione di P. Tito Brandsma, O.Carm

– Da venerdì 27 a domenica 29 maggio: Ritiri spirituali: La preghiera nel Carmelo. Predica p. Jean Marie Lodja, O.Carm. per informazioni e iscrizioni, rivolgersi alla Sala del Pellegrino

NELLE PROSSIME SETTIMANE

– Domenica 5 giugno: Giornata della vita (orario indicativo)

ore 11,00: Benedizione degli animali domestici sul piazzale del Santuario

ore 12,00: Conferenza dal titolo “Grido della terra e dei poveri. Crisi alimentare, della biodiversità e sanitaria”

ore 14,00: Benedizione degli animali da fattoria

ore 16,00: Presentazione storico artistica ed iconografica del Santuario

 

Chi volesse donare il 5 per 1000 per le attività del Santuario può rivolgersi alla Sala del Pellegrino.

PROGRAMMA DEL SANTUARIO 2021-2022

 

Programma con l’elenco delle attività settimanali e mensili previste per il 2021-2022:

 

È nata l’associazione Monte Carmelo che collabora con le attività dei Padri soprattutto sul piano spirituale, sociale, culturale e dell’ecosistema.

Chi volesse avere informazioni o entrare in essa può rivolgersi alla Sala del Pellegrino

Spirito, Arte, e…

 

Fotogallery

 

Il territorio circostante

 

Santa Messa via web

 

 

Chi volesse visitare il parco e vedere i nostri animali può rivolgersi alla Sala del Pellegrino.

 

 

Se conoscete famiglie indigenti e bisognose, avvisatele, per piacere, di rivolgersi al nostro Santuario. In collaborazione con i Comuni della Valtenesi e altre realtà come Caritas e Protezione civile, cerchiamo di aiutare con alcuni generi alimentari (non diamo soldi).
Chi volesse aiutare i ragazzi delle medie con DaD, per cortesia si rivolga al nostro Santuario, dato che stiamo organizzando delle ripetizioni a distanza

 

 

Al fine di alleviare le difficoltà scolastiche dei ragazzi delle scuole medie, si desidera offrirne alle famiglie la possibilità di usufruire di lezioni di ripetizione.

Chi vuole offrire un po’ di temo per fare ripetizioni per i ragazzi delle medie?

Per informazioni rivolersi a p. Simone (cellulare 3400547915)

 

 

Continuo presso la Sala del Pellegrino per l’accoglienza dopo la Messa delle 10,00 o dei vari pellegrinaggi che si svolgono durante l’anno. Chi vuole offrire il suo aiuto per portare avanti questo servizio e renderlo sempre più ospitale?

Per informazioni ti aspettiamo presso la Sala del Pellegrino, la domenica dopo la Messa delle 10,00

 

 

 

Continua il coro del Santuario. Chi volesse ricevere maggiori informazioni, può rivolgersi alla Sala del Pellegrino per essere indirizzato nella via più corretta.

[/span8][/columns]